Notizie del giorno Archivio notizie Contattaci Aggiungi ai preferiti
Italia Turismo CIDEC - Federazione Italiana del Turismo della Cidec

Archivio notizie Primo piano

Unico gusto per turismo ed enogastronomia
Il ministro del Turismo Michela Vittoria Brambilla e il collega delle Politiche agricole Francesco Saverio Romano hanno siglato un protocollo d’intesa
Stampa l'articoloStampa ingrandisci carattereingrandisci diminuisci caratterediminuisci
L’accordo, stipulato sabato 9 aprile a Vinitaly, ha durata biennale (rinnovabile tacitamente per altri due anni) e si pone l’obiettivo di valorizzare il sistema “turismo & agroalimentare”, attraverso i distretti turistico agroalimentari a livello nazionale, con nuovi itinerari di eccellenza per promuovere l’immagine del brand Italia. Secondo il ministro Brambilla: “Il turismo e l’agroalimentare sono due asset strategici per il nostro sistema Paese. Con questo protocollo intendiamo promuovere congiuntamente la cultura dell’enogastronomia di tutti i territori italiani, dal momento che nel 2010 i turisti enogastronomici sono stati 18 milioni”. Aggiunge Romani: “La bottiglia di vino italiano è il miglior ambasciatore del nostro Paese, presente in 150 Stati. Il mondo del vino vale 4 miliardi nella bilancia dell’export, uno dei pochi settori in cui il saldo commerciale è attivo. Le esportazioni di vino italiano nel mondo, in particolare, rappresentano il 20% di tutto l’export agroalimentare. Per questo intendiamo elevare le eccellenze dell’agroalimentare italiano sullo stesso piano del vino, facendole diventare uno strumento di marketing, accoglienza e valorizzazione strategica dell’intera economia”. Veronafiere si conferma pertanto il principale polo fieristico dell’agroalimentare italiano, come precisa il presidente di Veronafiere, Ettore Riello. “Proprio nel 1993 a Vinitaly è partito il primo movimento sul turismo legato all’agroalimentare e all’enogastronomia di qualità” ricorda. “Parliamo di un settore fondamentale per il rilancio dell’economia, che coinvolge contemporaneamente storia, cultura, ambiente e territorio. E Veronafiere riassume in sé tutti questi valori, attraverso brand di riferimento internazionale come Vinitaly, Sol, Agrifood, Siab, strumenti di valorizzazione per le imprese ad ampio spettro.” Proprio sul fronte dell’effetto di traino di Veronafiere sull’economia nazionale, Riello ha invitato i ministri Brambilla e Romano alla prossima edizione di Fieracavalli (dal 3 al 6 novembre), manifestazione che secondo lui “promuove la vicinanza tra l’uomo, gli animali, l’ambiente, ma anche il turismo”.

11.04.2011 Ufficio Stampa Italia Turismo CIDEC
torna indietro di una paginaTorna indietro torna ad inizio paginaTorna su vai alla pagina inizialepagina iniziale
Italia Turismo CIDEC
e-mail info@cidecturismo.it
sito ufficiale www.cidecturismo.it
Codice Fiscale 09928981001
Convenzioni Diventa socio Cidec Area Soci accesso riservato