Notizie del giorno Archivio notizie Contattaci Aggiungi ai preferiti
Italia Turismo CIDEC - Federazione Italiana del Turismo della Cidec

Archivio notizie Primo piano

Come superare la crisi? La ricetta al meeting in Campania
Mercoledì 9 settembre a Baia Domizia (Cellole-Caserta) si terrà il convegno su “Turismo ed Enogastronomia - Prospettive al tempo della crisi”
Stampa l'articoloStampa ingrandisci carattereingrandisci diminuisci caratterediminuisci

Numerosi gli ospiti attesi al meeting, tra cui rappresentanti del Governo e del mondo politico come il ministro alle politiche agricole alimentarli e forestali Luca Zaia e il sottosegretario all’economia e finanze Nicola Consentino, nonché operatori e imprenditori del comparto turistico come il presidente World Hotels and Resorts Mauro Piccini e il Country Manager TUIFLY Letizia Orsini.
Tra le associazioni di categoria anche Italia Turismo CIDEC, con il presidente nazionale Paolo Esposito. Per la stampa atteso anche un gruppo di giornalisti tedeschi che scrivono su testate di settore, in collaborazione con la Fiera di Stoccarda.

È tempo di guardare oltre la crisi che da mesi caratterizza lo scenario economico internazionale. Di cogliere il momento per riflettere e ripartire magari su basi nuove, volgendo fiduciosi gli occhi al futuro, forti di un rinnovato impegno e di una voglia di ampliare l’orizzonte dell’Italia come meta turistica di prim’ordine. Mare, montagna, collina, località termali e tanti piccoli centri che sono veri e propri gioielli di arte e cultura, cucina inconfondibile e accoglienza di lunga tradizione, fatta di sorrisi e buonumore, ma anche di qualità. La Penisola, dal punto di vista turistico, non ha nulla da invidiare a nessun Paese del mondo; eppure dormire sugli allori non è più possibile, visti i tempi e le esigenze del turista moderno. Rinnovarsi è d’obbligo, come migliorare e investire.  

Al convegno di mercoledì 9 settembre, che nella sala congressi del Marina Club Hotel inizierà alle ore 10 per concludersi nel pomeriggio, si discuterà delle nuove sfide del turismo enogastronomico e sull’importanza di valorizzare i prodotti tipici del territorio, ma anche sul nuovo stile di vita proposto dai ristoranti a chilometri zero. In due tavole rotonde e in distinte sessioni di lavoro si rifletterà anche sulla competitività del sistema turistico italiano e sulla sostenibilità ambientale come fattore di sviluppo e preservazione nel tempo dell’attrattiva turistica. In merito a ciò, si partirà dalla situazione attuale per tracciare poi alcune ipotesi di risanamento e migliore gestione delle risorse naturali, con una parentesi pure sulle nuove tendenze del turismo extra alberghiero. Campeggi e villaggi della Penisola da tempo stanno affrontando nuove sfide partendo proprio dall’ambiente, con la sua valorizzazione e tutela.

Durante il meeting sarà anche presentato in anteprima al pubblico italiano il libro “Il Campeggio del Futuro” di Horst Nitschke, oggi amministratore CTCN Camping Touristik Consulting Nitschke ma storico caporedattore dell’autorevole guida ai campeggi dell’ADAC, l’Automobil Club tedesco che conta 16 milioni di soci.
Il libro, edito in Italia dall’Istituto Geografico DeAgostini in collaborazione con Italia Turismo CIDEC, si presenta come un vademecum ricco di spunti, esperienze, suggerimenti e testimonianze. Le circa 200 pagine del volume sono arricchite da circa 500 fotografie, scattate durante sopralluoghi di lavoro o visite di cortesia dallo stesso Nitschke.
“Il Campeggio del Futuro” è un compendio da sfogliare per capire meglio cosa fare nell’attuale panorama turistico e come uscire a testa alta dalla crisi, grazie a un’iniezione di positività e ottimismo.


Scarica allegati
07.09.2009 Ufficio Stampa Italia Turismo CIDEC
torna indietro di una paginaTorna indietro torna ad inizio paginaTorna su vai alla pagina inizialepagina iniziale
Italia Turismo CIDEC
e-mail info@cidecturismo.it
sito ufficiale www.cidecturismo.it
Codice Fiscale 09928981001
Convenzioni Diventa socio Cidec Area Soci accesso riservato