Notizie del giorno Archivio notizie Contattaci Aggiungi ai preferiti
Italia Turismo CIDEC - Federazione Italiana del Turismo della Cidec

Archivio notizie Primo piano

A Villa Guerrazzi CIDEC si interroga
La Confederazione fa il punto della situazione sullo scenario economico attuale, compreso il turismo, sollevando le esigenze degli imprenditori italiani
Stampa l'articoloStampa ingrandisci carattereingrandisci diminuisci caratterediminuisci
Si è tenuta venerdì 27 giugno a Cecina (in provincia di Livorno), presso il Centro Congressi Villa Guerrazzi, l’Assemblea Generale Annuale della CIDEC, la Confederazione Italiana degli Esercenti Commercianti.
L’evento, oltre che i lavori tecnici della Confederazione, ha affrontato diverse tematiche di attuale importanza quali la crisi dei consumi, il rapporto tra banche e imprese, lo scenario economico nazionale e il turismo.
Il Sindaco di Cecina, Paolo Pacini, che ha rappresentato le istituzioni locali, ha sottolineato l’importanza della riapertura di Villa Guerrazzi e del suo nuovo progetto di ristrutturazione ad opera di Paolo Esposito. “È stato decisivo” ha affermato Paolo Pacini “il lavoro svolto dalla Publitour nel far conoscere e rilanciare la realtà e l’identità di un territorio, quello di Cecina, ricco di cultura, di riferimenti enogastronomici che sono la parte fondante del mercato del turismo”. Il Sindaco ha poi posto l’accento sull’importante ruolo che il turismo tedesco gioca nei confronti della realtà nazionale e regionale italiana. Infatti “il nuovo punto di informazione per i turisti tedeschi - ADAC - che nascerà proprio all’interno di questa struttura, grazie al lavoro che Paolo Esposito, Presidente Nazionale Italia Turismo CIDEC, porta avanti da decenni anche per merito della sua personale esperienza maturata con Publitour, conferisce un ulteriore valore qualitativo a questa grande operazione”.
Ad aprire i lavori è stato il Presidente CIDEC Agostino Goldin, che ha sottolineato come “sia necessario ascoltare, prima di tutto, le esigenze dei piccoli e medi imprenditori coloro, per intenderci, che producono la gran parte della ricchezza del Paese e il maggior numero di occupati”. Nel corso dell’Incontro annuale, la CIDEC ha fatto il punto su quelle che sono le esigenze più avvertite dagli imprenditori italiani: l’accesso al credito, la sburocratizzazione, le liberalizzazioni, le infrastrutture, la sicurezza, il turismo, il Mezzogiorno, la contraffazione e valorizzazione del piccolo commercio.
Per quanto riguarda in particolare il settore turistico, “è necessario rilanciare tutti insieme l’immagine dell’Italia innanzitutto agli occhi degli italiani” ha affermato il presidente di Italia Turismo CIDEC “per riuscire a trasmettere all’estero quella italianità simbolo della Dolce Vita che il mondo ci invidia”.

07.07.2008 Ufficio Stampa Italia Turismo CIDEC
torna indietro di una paginaTorna indietro torna ad inizio paginaTorna su vai alla pagina inizialepagina iniziale
Italia Turismo CIDEC
e-mail info@cidecturismo.it
sito ufficiale www.cidecturismo.it
Codice Fiscale 09928981001
Convenzioni Diventa socio Cidec Area Soci accesso riservato