Notizie del giorno Archivio notizie Contattaci Aggiungi ai preferiti
Italia Turismo CIDEC - Federazione Italiana del Turismo della Cidec

Archivio notizie Primo piano

Italia chiama Germania
Stampa l'articoloStampa ingrandisci carattereingrandisci diminuisci caratterediminuisci
Lancio delle azioni promozionali per il 2010 alla Internationale Tourismus Börse - ITB di Berlino. Dal 10 al 14 marzo è di scena la più importante rassegna internazionale del turismo dedicata al trade e al grande pubblico. Su una superficie espositiva di circa 160mila metri quadrati, nella fiera della capitale tedesca, tutte le nazioni del mondo promuovono destinazioni e soggiorni per i mesi a venire. Tra le aree tematiche il turismo culturale, l’ecoturismo, le crociere, il wellness, le nuove tecnologie, la formazione nel settore. Attesi 180mila visitatori, di cui circa 110mila addetti ai lavori. Sono circa 11mila gli espositori, provenienti da oltre 180 Paesi e regioni (maggiori informazioni, in tedesco o inglese, sul sito ufficiale della fiera: www.itb-berlin.de). Anche l’offerta turistica italiana sarà presente in grande stile all’ITB, nell’are allestita dall’Enit-Agenzia nazionale del turismo. Tra le azioni promosse da regioni, associazioni e operatori ci sono nuovi e intriganti pacchetti-vacanza, iniziative web, itinerari nella natura o alla scoperta di prodotti enogastronomici, percorsi ciclabili e molto altro. La rassegna fieristica di Berlino rappresenta un palcoscenico ideale per presentare le diverse iniziative promozionali in programma quest’anno. “I programmi dell’Enit considerano la partnership con la Germania fondamentale, anche perché siamo il paese preferito dai tedeschi, fin dai tempi di Goethe” afferma il presidente dell’Enit-Agenzia, Matteo Marzotto. “Ci lega una profonda amicizia che ha alimentato un grande rapporto turistico mai interrotto.” TURISMO CONSAPEVOLE Venerdì 12 marzo nello stand dell’Enit viene presentata alla stampa tedesca la carta turistica di Palermo “Addiopizzo”, patrocinata e finanziata dall’Ambasciata tedesca in Italia, che segnala tutti gli esercizi commerciali palermitani che hanno aderito all’iniziativa di trasparenza per contrastare illegalità e mafie. “È stata voluta fortemente dall’ambasciatore, Michael Steiner, e riscuote tutto il mio appoggio ed entusiasmo” spiega Marzotto. “In termini pratici rappresenta un valido aiuto per i viaggiatori che arrivano a Palermo e non vogliono involontariamente appoggiare il sistema del pizzo.” Alla presentazione saranno presenti anche l’assessore regionale al turismo della Sicilia, Nino Strano, il vice presidente della Commissione Antimafia, Fabio Granata e, in rappresentanza dell’associazione “Addiopizzo”, Edoardo Zaffuto e Dario Ricobono. “Per noi sarà sempre più stimolante” conclude il presidente dell’Enit “operare per rafforzare i nostri vincoli, sia con i cittadini tedeschi che con il mondo dei viaggi che, attraverso operatori di grande livello, hanno saputo creare volumi significativi dalla programmazione dei prodotti turistici in Sicilia e in Italia in generale. Ritengo inoltre eccezionale il valore di un’iniziativa di grande coscienza civile che viene dalla società e che trova nello stato tedesco, attraverso il suo ambasciatore, un partner di assoluto valore e prestigio”.

11.03.2010 Ufficio Stampa Italia Turismo CIDEC
torna indietro di una paginaTorna indietro torna ad inizio paginaTorna su vai alla pagina inizialepagina iniziale
Italia Turismo CIDEC
e-mail info@cidecturismo.it
sito ufficiale www.cidecturismo.it
Codice Fiscale 09928981001
Convenzioni Diventa socio Cidec Area Soci accesso riservato