Notizie del giorno Archivio notizie Contattaci Aggiungi ai preferiti
Italia Turismo CIDEC - Federazione Italiana del Turismo della Cidec

Archivio notizie Fiere

MONDO ITALIA 2008
Anche quest'anno Mondo Italia ha fatto centro nel cuore dei visitatori che numerosi hanno affollato il salone, confermando il successo e la forte attrattiva di questa formula all'italiana.
Stampa l'articoloStampa ingrandisci carattereingrandisci diminuisci caratterediminuisci
L’Italia ha lasciato il segno nel nuovo polo fieristico di Stoccarda e fatto sognare per cinque intensi giorni il popolo del Baden-Württemberg e non solo. Nell’aria è rimasto il profumo dei prodotti del Made in Italy e l’euforia del vivere all’italiana.
Dal 16 al 20 aprile tradizione, eleganza e passione hanno ammaliato i numerosi visitatori che hanno affollato i due padiglioni della fiera, per uno spazio espositivo di 15.000 metri quadrati. Ben 30.000 visitatori paganti, registrati in soli 5 giorni, e in più circa 20.000 ingressi omaggio distribuiti. Questi i numeri Mondo Italia per l’edizione 2008, un’edizione significativa e ancora una volta all’altezza delle aspettative visto che, in metà giorni, ha totalizzato più visitatori dell’anno scorso.
Il salone, evento organizzato da Publitour S.p.A. in collaborazione con l’Ente Fiera di Stoccarda e patrocinato dall’Enit-Agenzia Nazionale del Turismo e dal Consolato Generale d’Italia a Stoccarda, ha messo a nudo l’Italia in tutti i suoi aspetti, quelli migliori, che fanno innamorare ogni anno turisti di tutto il mondo.
Mondo Italia ha centrato la sua mission: essere la vetrina ideale per valorizzare la migliore offerta italiana nel principale mercato di riferimento per le esportazioni e far incontrare così domanda e offerta. “Siamo molto soddisfatti dell’andamento della manifestazione” ha affermato Roland Bleinroth, amministratore delegato della Fiera di Stoccarda. “Nonostante il classico tempo di aprile, in tutta coscienza possiamo continuare a guardare al futuro; complimenti anche ai nostri partner”. Bilancio positivo avvalorato anche dalle parole di Paolo Esposito, presidente di Publitour. “Il nostro progetto” ha dichiarato “che mira a presentare la varietà italiana nel campo culturale, turistico e artistico, anche questa volta ha dato i suoi frutti. I nuovi padiglioni ci hanno reso ancora più in grado di portare in Germania il gusto italiano della vita e a rappresentare l’Italia in una fiera autonoma. Di questo sono convinti anche numerosi presidenti e sindaci di diverse regioni italiane, che erano entusiasti”. Lo stesso Marco Montini, direttore dell’Enit-Agenzia Nazionale del Turismo in Germania, era soddisfatto dei risultati registrati da Mondo Italia. “Ci siamo nuovamente resi conto” ha dichiarato “del grande interesse che in Germania meridionale si nutre per l’Italia. Le reazioni dei visitatori sono state molto positive, negli stand sono state acquistate molte merci e i nostri partner turistici hanno potuto offrire assistenza e distribuire una gran quantità di depliant informativi”. Parole positive sono arrivate infine da Faiti Salvadori, console generale d’Italia a Stoccarda, per il successo del concorso letterario Come vedo l’Italia, come vedo la Germania che ha superato ogni aspettativa. “Il grande successo e la visita della fiera da parte di circa 1.000 partecipanti al concorso” ha affermato “fanno ben sperare per eventuali progetti futuri nello scambio culturale tra Italia e Germania”.
12.05.2008 Ufficio Stampa Italia Turismo CIDEC
torna indietro di una paginaTorna indietro torna ad inizio paginaTorna su vai alla pagina inizialepagina iniziale
Italia Turismo CIDEC
e-mail info@cidecturismo.it
sito ufficiale www.cidecturismo.it
Codice Fiscale 09928981001
Convenzioni Diventa socio Cidec Area Soci accesso riservato