Notizie del giorno Archivio notizie Contattaci Aggiungi ai preferiti
Italia Turismo CIDEC - Federazione Italiana del Turismo della Cidec

Archivio notizie Primo piano

Italia.it… chi l’ha visto?
Il portale nazionale del turismo italiano è scomparso dal web venerdì 18 gennaio, ora si attende il cambio di gestione.
Stampa l'articoloStampa ingrandisci carattereingrandisci diminuisci caratterediminuisci
A distanza di un anno dall’inaugurazione (alla BIT 2007), pagina inesistente per Italia.it. Il portale nazionale del turismo italiano è scomparso dal web venerdì 18 gennaio, lasciando spazio ad una pagina di errore (“ERROR The requested URL could not be retrieved”).
Non ha chiuso i battenti per sempre, ma è solo off line. Nel mese di novembre 2007 il coordinatore degli assessori regionali al Turismo, Enrico Paolini, aveva reso noto che “il C.d.A. dell’Enit-Agenzia Nazionale del Turismo ha votato un ordine del giorno in cui si fa carico di Italia.it, assecondando così una precisa richiesta delle Regioni pronte ad accollarsi la realizzazione tecnica e contenutistica per non gettare all’aria questo strumento di promozione”.
La decisione, ovvero l’assunzione della gestione del portale da parte dell’Agenzia Enit, non aveva ancora la veste di delibera ufficiale, in quanto l’Enit-Agenzia era in attesa dell’elaborazione di una perizia tecnica sulla stato attuale del portale.
Il 15 febbraio, in occasione della presentazione a Roma della 12esima edizione della Borsa delle 100 città d’arte d’Italia, il responsabile delle relazioni esterne dell’Enit-Agenzia, Marco Bruschini, ha annunciato che l’ente è pronto a riaprire il portale Italia.it; attende solo che sia emessa una norma che definisca gli strumenti tecnico amministrativi. “Una settimana fa” ha affermato Bruschini “c’è stato un incontro tra il direttore generale dell’Enit (Umberto Paolucci, ndr) e il capo dipartimento del ministero per le riforme e le innovazioni nella P.A. per verificare le strade tecnico amministrative da percorrere. Noi abbiamo la professionalità e riteniamo che ci sia la necessità. Stiamo ristrutturando il sito Enit” ha concluso Bruschini “una base molto importante per una reale sinergia tra tutti gli enti locali”.   

25.02.2008 Ufficio Stampa Italia Turismo CIDEC
torna indietro di una paginaTorna indietro torna ad inizio paginaTorna su vai alla pagina inizialepagina iniziale
Italia Turismo CIDEC
e-mail info@cidecturismo.it
sito ufficiale www.cidecturismo.it
Codice Fiscale 09928981001
Convenzioni Diventa socio Cidec Area Soci accesso riservato